Jena Malone a New York per il lancio della realtà virtuale di Hunger Games


jena-malone-realtà-virtuale-new-york

Dopo l’anteprima di un minuto nei negozi Best Buy degli Stati Uniti durante la scorsa settimana, Lionsgate e Samsung hanno portato la realtà virtuale di Hunger Games al Comic-Con di New York. Ecco le foto dalla serata di lancio, a cui era presente anche la nostra Johanna, Jena Malone.

Proprio come accaduto lo scorso weekend nelle catene Best Buy, ieri sera a New York i fan hanno potuto provare la realtà virtuale di Hunger Games, ben 6 minuti di esperienza a 360° completamente coinvolgente, interattiva e immersiva in tutti e quattro i film della saga, incluso Il Canto della Rivolta – Parte 2. C’era anche Jena Malone:

Una volta indossato il visore Samsung Gear VR, oltre a Capitol City e al Distretto 8 (leggete il nostro precedente articolo per saperne di più), i partecipanti sono stati condotti virtualmente nel giardino di rose del Presidente Snow, hanno assistito a un momento con Katniss e Rue tratto dal primo film e hanno vissuto in prima persona alcune scene del Distretto 13. L’esperienza è stata definita come “una versione ridotta di tutta la storia di Hunger Games”, un emozionante viaggio attraverso i momenti chiave dei quattro film.

Ecco un B-Roll che ci porta dietro le quinte del party:

E un’intervista a Jena:

The Hunger Games Virtual Reality Experience sarà disponibile per Samsung Gear VR da lunedì prossimo, mentre si potrà scaricare su Android e iOS (da usare in combinazione con un visore apposito, Google Cardboard o simile) a partire dal 20 novembre 2015.

Commenta