Copertine dal mondo


É risaputo che i romanzi della saga di Hunger Games hanno ottenuto un incredibile e inaspettato successo in tutto il mondo. I libri di Suzanne Collins sono stati venduti in ben 40 Paesi e tradotti in 26 lingue diverse.
In questa pagina, abbiamo raccolto per voi tutte le copertine più curiose della trilogia:

STATI UNITI

Questa è stata la prima edizione, pubblicata dalla casa editrice americana Scholastic. Il soggetto della ghiandaia imitatrice è stato ripreso in molte altre edizioni internazionali, tra cui quella italiana.

REGNO UNITO
Si tratta dell’edizione inglese per adulti, uscita nel dicembre 2011. Succede spesso che le case editrici inglesi decidano di pubblicare un’edizione caratterizzata da una copertina più formale e seria per i lettori adulti.

GERMANIA

Per l’edizione tedesca, olandese e danese (che seguono) si è scelto di eliminare il tema della ghiandaia imitatrice e di sostituirlo con un volto femminile.

OLANDA

DANIMARCA

RUSSIA

La Russia, allontanandosi dai soggetti scelti dagli altri Paesi, presenta tre copertine davvero insolite.

TAIWAN

Anche Taiwan ripropone il tema della ghiandaia imitatrice, in una copertina che ricorda molto l’originale americano.

REGNO UNITO/AUSTRALIA

Per la prima edizione inglese, erano state prodotte due versioni del primo romanzo della saga: una raffigurante Katniss e l’altra Peeta.

   

4 commenti a “Copertine dal mondo

Commenta