Read Along: il nostro commento al capitolo 2

In collaborazione con il sito thehungergames.it, che ha ideato l’iniziativa, e numerose pagine Facebook, vi proponiamo una nuova iniziativa: un Read Along del secondo libro della saga di Hunger Games. Per prepararci all’arrivo de La Ragazza di Fuoco nelle sale, ogni settimana sarà dedicata alla rilettura dei capitoli del libro in modo da commentarlo insieme e apprezzare ogni dettaglio della storia in vista dell’uscita del film. Continua a leggere

Approfondimenti: i miti e i riferimenti linguistici nella saga di Hunger Games

Tutti e tre i libri della saga di Hunger Games sono ricchi di riferimenti mitologici e la simbologia, anche linguistica, che fa da fondamento alla storia è molto articolata, con spunti provenienti dall’antica Grecia e dall’Impero Romano. Leggete i nostri due approfondimenti sui miti e sugli eventi storici che hanno ispirato questa meravigliosa trilogia e sui riferimenti linguistici della saga. Continua a leggere

Natalie Dormer sull’importanza dei fantasy come Hunger Games

Natalie Dormer, l’attrice che ne Il Canto della Rivolta vedremo nei panni di Cressida, non è nuova a ricoprire ruoli fantasy, oltre alla saga di Hunger Games, sta, infatti, anche partecipando alla serie televisiva Il Trono di Spade. In un’intervista rilasciata al New York Post, Natalie parla proprio dell’importanza del fantasy rispetto al mondo reale. Continua a leggere

Nuova versione inglese dei libri di Hunger Games

Direttamente dal Regno Unito ecco arrivare una nuova edizione della saga letteraria di Hunger Games. La casa editrice Scholastic UK metterà in commercio, a partire dal 3 ottobre 2013, una nuova versione della trilogia, con le copertine lucide e scintillanti, che ci ricordano un po’ il lusso e lo sfarzo di Capitol City.  Continua a leggere

Riflessione su Gale: perché lo si ama o lo si odia

Uno dei personaggi sicuramente più controversi e discussi dell’intera saga di Hunger Games è quello di Gale Hawthorne. Sostanzialmente tra i lettori si possono individuare due schieramenti ben distinti: da una parte quelli che hanno amato profondamente il personaggio, dall’altra quelli che, in ugual misura, lo hanno odiato. Ma perché succede questo? Seguite la nostra riflessione sul perché si sono generati questi due sentimenti nettamente contrastanti nei confronti di Gale. Continua a leggere

La più grande delusione dei fan di Hunger Games

Più ci si affeziona e si ama un determinato libro, più la responsabilità dell’autore che lo scrive è alta. Spesso alcuni lettori inevitabilmente possono rimanere delusi da alcuni risvolti della trama del loro libro preferito o dalla triste fine a cui vanno incontro alcuni personaggi. Hypable ha raccolto i casi più eclatanti di “delusione” verso le scelte degli scrittori, tra questi c’è anche Suzanne Collins. Continua a leggere

Troppi Hunger Games in circolazione?

Questa volta non parliamo dei libri di Hunger Games e nemmeno dei quattro film previsti, ma di come la saga scritta da Suzanne Collins abbia influenzato il mondo dell’editoria. Negli ultimi tempi, data l’indiscussa popolarità della serie e un rinnovato interesse per le tematiche di distopia e ribellione, molti altri autori si sono legati al genere, scrivendo romanzi per ragazzi spesso molto simili alla trilogia di Hunger Games. Continua a leggere

Hunger Games in versione Luxury Edition

Per una saga di successo come quella di Hunger Games, non c’è da stupirsi che ogni anno vengano realizzate nuove edizioni della serie. Oggi vi mostriamo la Luxury Edition australiana e neozelandese, pubblicata dalla Scholastic, una nuova edizione speciale con i bordi metallizzati e il simbolo della ghiandaia imitatrice in rilievo sulla copertina. Continua a leggere