Francis Lawrence: “Mi piacerebbe essere coinvolto in un prequel di Hunger Games”


the-hunger-games-katniss

Più volte abbiamo affrontato l’argomento sequel, prequel e spin-off della saga di Hunger Games, una possibilità che si potrebbe realizzare in un prossimo futuro. Il regista Francis Lawrence pensa che ci siano altre storie di Hunger Games che meritano di essere raccontate e dichiara che coglierebbe subito l’occasione di essere nuovamente coinvolto in un prequel della saga.

“Sarebbe interessante tornare indietro di 75 anni e vedere come tutto è diventato così com’è. Sono sicuro che se Suzanne [Collins] avesse un’ispirazione e decidesse che esiste un’altra storia importante da raccontare relativa al mondo di Panem, ai Giorni Bui, a un altro personaggio o ad altri Giochi, qualsiasi cosa sia, sono sicuro che sarebbe fantastico. E mi piacerebbe essere coinvolto, assolutamente”.

Secondo Francis, di certo non bisogna contare su un altro film con Jennifer Lawrence nei panni della Ragazza di Fuoco. “Penso che, con la fine di questa storia, abbiamo raggiunto anche la conclusione della storia di Katniss. Suzanne ha creato un personaggio iconico, la ragione principale per cui si amano queste storie. Ora, però, il suo viaggio è terminato”.

Francis Lawrence e la produttrice Nina Jacobson hanno ripetuto più volte che le nuove storie (se mai ci saranno) dovranno necessariamente arrivare dalla mente di Suzanne Collins. Il regista, a questo proposito, afferma:

“Dovrebbe avere una nuova idea che reputi importante da raccontare. Lei è la madre di questi personaggi e di tutto questo mondo. Se ciò dovesse succedere, allora sarei lì in un secondo”.

“La scelta più ovvia sarebbe descrivere i Giochi di un altro personaggio, come quelli di Haymitch. Il problema è che già si conosce il risultato, quindi si tratterebbe di capire come renderlo interessante. Abbiamo appena esplorato la guerra e il trauma che ne deriva; abbiamo davvero bisogno di vedere altri Giochi? Non lo so”.

Quindi è tutto nelle mani di Suzanne, ma Nina Jacobson avvisa: “Tornerei nel mondo di Panem solo se Suzanne lo volesse davvero, ma non c’è alcun segnale a questo punto”. Tra l’altro, la stessa Suzanne Collins, nella recente lettera di ringraziamento ai realizzatori dei film, ha scritto: “Dopo aver trascorso gli ultimi dieci anni a Panem, è il momento di passare ad altre terre”.

Anche nell’eventualità di ulteriori film, una cosa è certa: il trio composto da Jennifer Lawrence, Liam Hemsworth e Josh Hutcherson non ritornerà. Se il franchise continuerà, sarà “Non con noi. Avranno un intero nuovo cast di giovani attori incredibilmente attraenti”. Parola di Jennifer Lawrence.

Cosa ne pensate?

[Fonte: EW | Yahoo Movies]

5 commenti a “Francis Lawrence: “Mi piacerebbe essere coinvolto in un prequel di Hunger Games”

  1. Sono d’accordissimo… Vorrei un prequel di come sia iniziata la tirannia di Snow… Chi era insieme a lui per decidere gli dare vita agli Hg… I giorni bui… E poi Mi sono anche sempre chiesta: quale imbroglio ha portato Annie ai giochi? Come è riuscita a vincere? Finnick dice in un certo senso a Katniss che chi ha vinto gli Hg sono persone forti, quindi peeta è un vincitore per puro caso perché è buono… Ma anche Mags è dolcissima… Come hanno fatto a vincere? Insomma mi piacerebbe sapere tutto di ciò che è accaduto prima

Commenta