Lionsgate ha in programma due parchi a tema di Hunger Games negli Stati Uniti e in Cina


hunger-games-parco-a-tema

Grazie a un articolo apparso sul New York Times, apprendiamo che la Lionsgate, in aggiunta alle attrazioni previste per il 2016 al Motiongate di Dubai, ha in programma di costruire due parchi a tema di Hunger Games negli Stati Uniti e in Cina.

I piani, rivelati da Tim Palen, alla guida di tutte le operazioni di marketing della Lionsgate, si riferiscono all’apertura di due parchi: uno ad Atlanta, in Georgia (Stati Uniti), già sede delle principali location dei film della saga, e un altro vicino a Macau, in Cina.

Il parco di Atlanta, Avatron Smart Park, che dovrebbe contenere una zona dedicata ad Hunger Games, non aprirà prima del 2019, mentre l’apertura del parco a tema cinese è prevista per il 2018. Motiongate, negli Emirati Arabi, invece, aprirà i battenti a ottobre del prossimo anno. Scopriamo qualcosa di più sulle attrazioni ispirate ad Hunger Games che saranno costruite nella Lionsgate Zone di quest’ultimo parco:

Dopo aver attraversato i cancelli, i visitatori arriveranno in una ricostruzione del Distretto 12, la regione mineraria in cui Katniss è cresciuta. Ci saranno personaggi in costume e le versioni reali della panetteria di Peeta Mellark e del mercato nero, il Forno.
Una montagna russa sarà progettata per assomigliare ai treni ad alta velocità di Capitol City e un simulatore, simile a quello dell’attrazione Star Tours di Disneyland, porterà le persone in un tour nel mondo post-apocalittico di Panem a bordo di un hovercraft. Il mezzo attirerà l’attenzione dei Pacificatori: una battaglia nei cieli è assicurata.

Ecco, anche, il primo concept art per la Hunger Games Zone.

hunger-games-parco-a-tema

Questi, al momento, sono i piani della Lionsgate. Vediamo se riusciranno a vedere tutti la luce e in quanto tempo. Vi piacerebbe visitare un posto del genere o siete contrari allo sfruttamento della saga per un parco a tema?

6 commenti a “Lionsgate ha in programma due parchi a tema di Hunger Games negli Stati Uniti e in Cina

  1. Io assolutamente si vorrei provare tutto siccome poi io sono una FANATICA di Hunger Games vorrei assolutamente visitare quei parchi.dubito che mia mamma mi portera….ma io sono sicura:ci andrò a costo della vita!

  2. si certo!c’era lui che gli chiedeva:”stai ancora cercando di proteggermi vero o falso? e lei risponde”vero,perchè è questo quello che facciamo io e te ci proteggiamo a vicenda”

Commenta