100 curiosità sulla saga di Hunger Games


katniss-peeta-parata

Come countdown per attendere insieme l’uscita del film, l’account Twitter ufficiale di Mockingjay – Part 2 ha pubblicato in queste settimane (con l’hashtag #100HungerGamesFacts) una raccolta di curiosità e aneddoti legati alla saga letteraria e cinematografica di Hunger Games.

Vi riportiamo qui sotto le prime curiosità arrivate:

  1. Suzanne Collins non aveva inizialmente programmato una trilogia, ma sapeva che Katniss sarebbe stata punita per aver quasi inghiottito i Morsi della Notte.
  2. Il cognome Everdeen fa riferimento a Bathsheba Everdene, che compare nel romanzo del XIX secolo, Far From the Madding Crowd ["Via dalla pazza folla" di Thomas Hardy].
  3. L’ispirazione originaria per Hunger Games è il mito di Teseo e il Minotauro, che spaventò la Collins quando era bambina. [Leggete qui il nostro approfondimento sui richiami mitologici all’interno della saga].
  4. L’autrice Suzanne Collins è stata addestrata nel combattimento con la spada, ma ritiene che, se mai fosse nei Giochi, otterrebbe solo un 4 nella Sessione Privata con gli Strateghi.
  5. Per riprodurre i Morsi della Notte, sono stati utilizzati nel primo film dei mirtilli in parte congelati.
  6. La cosa più scomoda indossata da Effie Trinket? Le unghie lunghe e decorate, dice Elizabeth Banks, aveva perfino bisogno di aiuto per sbottonarsi gli abiti!
  7. La pianta omonima di Katniss è anche chiamata “erba saetta” (arrowhead).
  8. Il costume preferito di Elizabeth Banks è l’abito con le farfalle monarca realizzato da Alexander McQueen per La Ragazza di Fuoco.
  9. Quello di Jennifer Lawrence è, invece, il vestito che indossa durante la Parata dei Tributi ne La Ragazza di Fuoco.
  10. Per scrivere i libri, Suzanne Collins ha letto alcuni libri di sopravvivenza e ha usato le conoscenze di suo padre sulla caccia e la ricerca di cibo.
  11. La trilogia di Hunger Games è stata tradotta in 51 lingue diverse.
  12. Julianne Moore ha detto che sono stati i suoi due figli, entrambi fan dei libri, a convincerla ad accettare il ruolo di Alma Coin.
  13. Josh Hutcherson e Jennifer Lawrence sono entrambi nati in Kentucky, stato noto per le sue miniere di carbone – proprio come il Distretto 12!
  14. Durante le scene in cui Haymitch è a tavola, il vegano Woody Harrelson viene mostrato solo mangiare verdura e dolci.
  15. Il nome di Katniss era presente 20 volte durante la Mietitura, quello di Prim, invece, solo una.
  16. Donald Sutherland è stato così toccato dal suo personaggio che ha mandato un’email di 3 pagine a Gary Ross, regista di Hunger Games.
  17. In Hunger Games, per le comparse di Capitol City sono stati realizzati a mano ben 1800 costumi.
  18. Per il primo film di Hunger Games, sul set erano al lavoro a tempo pieno 35 make-up artists e sono state utilizzate 450 parrucche.
  19. La Hunger Games Exhibition al Discovery Times Square di New York ricopre 366 metri quadrati.
  20. La prima scena girata per Hunger Games è stata il flashback in cui Peeta lancia a Katniss il pane.

Di quali di questi aneddoti eravate già a conoscenza? Qual è quello che vi ha colpito di più? Continuate a scoprire tutte le curiosità sull’account Twitter ufficiale di Hunger Games!

6 commenti a “100 curiosità sulla saga di Hunger Games

  1. La 10 spiega il presunto plagio di Battle Royale.
    La 14 mi fa stimare Woody ancora di più.
    La 20 è geniale! Hanno fatto un’ottima scelta a girare prima quella scena!

    • Mio padre dice che la Collins ha veramente copiato il film di Battle Royale, io non so se dargli retta, ma ogni giorno gli leggo un articolo che spiega a cosa la Collins si é ispirata

  2. Molte non me le sarei aspettate… queste curiosità accrescono la magnificenza della nostra saga più amata! <3

    L'unica cosa che mi stupisce è il costume preferito di Effie… so che ad un fan aveva scritto su twitter che il suo abito preferito verrà indossato alla fine del prossimo film… :)

  3. Wooo fantastiche!!! :D

    mi ha colpito moltissimo che Suzanne Collins sia stata addestrata a usare la spada!! Chissà a quale età…

    Comunque concordo in pieno con Elizabeth Banks e Jennifer Lawrence, così come con Natniss… ;) anche per me quei due vestiti sono meravigliosiii i migliori <3 <3

    51 lingue? Be' direi…… non si è mai vista una saga tanto geniale!!!

    non avrei mai pensato che Jen e Josh fossero nati entrambi in una regione che produce carbone….. questo conferma che la coppia è semplicemente stupenda e perfetta per Hunger Games…. <3

    sinceramente non avevo notato che Haymitch mangi solo verdura e dolce… grande, questo particolare mi era sfuggito ;) e dire che avrò visto il film un miliardo di volte!!

    i numeri esorbitanti di attori e di cast per Hunger Games confermano ancora una volta il mito di saga che abbiamo davanti….

    oddio…. 19 novembre, ti aspetto con ansia……!!!

  4. Alcuni di questi anedotti gli conoscevo già; ma non mi aspettavo che Susan Collins sapesse usare la spada, che Woody fosse vegano e che la prima scena girata è stata quella del pane; è stata comunque un’idea fantastica girare prima quella scena: i personaggi sono leggermente più giovani e in effetti nel libro avevano 11 anni.

    Non c’è dubbio Hunger Games è una delle migliori saghe che siano state scritte e girate.
    Lo dimostrano le ricerche e l’impegno della Collins nello scrivere la trilogia e la bravura e l’impegno degli attori, le creazioni stupende degli stilisti e la bravura del regista nel realizzare i film.

    Saga originale e fantastica. Susan Collins scrivi il seguito. Non posso sopportare che a novembre finisca tutto. <3

Commenta