Josh Hutcherson sul set del suo nuovo cortometraggio The Rusted


Josh Hutcherson And Jena Malone In LA For Canon's Project Imagination: The Trailer

Sono queste giornate di riprese per Josh Hutcherson. Ora che la saga di Hunger Games è definitivamente conclusa, Josh ha trovato il tempo per dedicarsi a un nuovo progetto. Guardate nell’articolo le prime foto dal set del suo cortometraggio, in compagnia di Jena Malone.

Canon’s Project Imagination è il progetto che vede Josh Hutcherson nel duplice ruolo di attore e regista. Dopo aver esaminato una serie di trailer realizzati da giovani cineasti, Josh, aiutato dalla guida esperta di Ron Howard, ha scelto il trailer vincitore del concorso nonché il soggetto del suo cortometraggio. Proprio in questi giorni, si stanno svolgendo le riprese ed ecco cosa dice ai microfoni di MTV riguardo a questa nuova esperienza come regista:

“Ho sempre voluto dirigere e produrre un film, è qualcosa che ho sempre sognato di sperimentare e questo è il primo progetto che sto seguendo dall’inizio, dall’idea originale al prodotto finale. È fantastico.”

The Rusted, questo il titolo del corto, è un thriller psicologico che vede nel suo piccolo cast anche Jena Malone, nei panni della sorella del personaggio interpretato da Josh Hutcherson. I due fratelli stanno trasformando la loro casa d’infanzia in uno studio di registrazione, quando alcuni strani eventi costringono i personaggi ad affrontare i loro peggiori ricordi del passato.

“La poca chiarezza della realtà e quello che c’è nella nostra mente mi affascinano. Nel corto, esploriamo proprio questo e andiamo oltre i limiti di ciò che è reale e non, di ciò che accade realmente o, al contrario, avviene solo nella mente del personaggio.”

I personaggi devono confrontarsi con il loro traumi passati, nulla di nuovo rispetto a quello che Josh e Jena sono abituati a fare. Ma questa volta sarà qualcosa di completamente diverso, avverte Josh:

“È divertente perchè io e Jena abbiamo già lavorato insieme in Hunger Games e ora stiamo lavorando su un progetto completamente diverso. [...] Hunger Games rappresentava una situazione futuristica ipotetica, quindi [il corto] è qualcosa di molto più reale e qui interpreto un personaggio inedito per me. Più rock e metal. Spero che le persone lo apprezzeranno perché mi sto cimentando in qualcosa di veramente nuovo. Molto oscuro.”

Pronti quindi a vedere un Josh Hutcherson in versione “dark”? Nel frattempo, godiamoci alcune foto dal set:

Commenta