Q&A con Sam Claflin: l’attore risponde alle domande dei fan su Twitter


sam-claflin-twitter-ask-finnick

Lionsgate UK ha organizzato ieri una sessione di domande e risposte con Sam Claflin su Twitter. I fan sono stati invitati a porre delle domande all’attore usando l’hashtag #AskFinnick. Ecco le risposte più divertenti e interessanti!

Sam Claflin ha prima invitato i fan a unirsi all’evento con un video su Periscope (al momento ancora disponibile) e, a partire dalle 14.00, ha iniziato a rispondere a diverse domande proposte dagli utenti di Twitter.

Q: Se potessi interpretare un altro personaggio in Hunger Games, chi sarebbe?
A: Direi Katniss, lei è il “pacchetto completo”.

Q: Qual è la tua parte preferita del trailer del Canto della Rivolta 2?
A: L’inizio e l’arrivo degli ibridi.

Q: Qual è la tua scena preferita dell’intera trilogia?
A: Bella domanda! Sono molte, direi quando Katniss si offre volontaria per la prima volta, l’impatto di quello che stava per accadere.

Q: Ti ha insegnato qualcosa interpretare il ruolo di Finnick Odair?
A: Mi ha insegnato a combattere per ciò in cui credo.

Q: Qual è la tua citazione preferita riguardante Finnick?
A: Rimettere insieme i pezzi richiede dieci volte il tempo che serve per crollare.

Q: Riesci a immaginare Finnick come il leader della ribellione? Come la condurrebbe?
A: Sì, riesco a vederlo come leader della ribellione, una sorta di protettore, quindi non molto diverso da Katniss.

Q: Tre parole per descrivere Finnick.
A: Altruista, premuroso, fedele.

Q: Team Peeta o Team Gale?
A: Team Finnick!

Q: In quale modo pensi che il personaggio di Finnick sia evoluto in questi due ultimi film dopo La Ragazza di Fuoco?
A: È stato come essere sulle montagne russe, ha avuto i suoi alti e bassi. Quando lo rivediamo in questo film sembra essere tornato quello che era una volta.

Q: Hai tenuto qualcosa per te dal set?
A: Ho tenuto la corda con cui Finnick faceva i nodi.

Q: Cosa ti sei rotto sul set questa volta? Un braccio, di nuovo un dito?
A: Durante queste riprese sono caduto in una buca e ho sbattuto la testa sulle tubature mentre correvo nelle fogne.

Q: A cosa si ispira Finnick per prendere parte alla rivoluzione?
A: Penso che voglia aiutare Katniss e tutti gli abitanti a ottenere una Panem migliore e più sicura.

Q: Se potessi scegliere, in quale distretto vivresti?
A: Distretto 14 :P

Q: Qual è stata la scena più difficile da girare dal punto di vista fisico?
A: Ho una sequenza di combattimento davvero epica in questo ultimo film ed è stata veramente una sfida per me.

Q: Qual è il tratto di Finnick che preferisci?
A: Credo la sua vulnerabilità nascosta… è qualcosa con cui mi piace giocare e che adoro riportare sullo schermo.

Q: È stato divertente girare la scena del matrimonio?
A: Snervante perché tutti fissavano me e Stef… io dovevo ballare, ma odio ballare. Comunque è stato divertente, sì.

Anche in questa occasione, Sam Claflin si è dimostrato davvero gentile e disponibile con tutti i fan. Speriamo in una nuova sessione di Q&A con altri membri del cast!

2 commenti a “Q&A con Sam Claflin: l’attore risponde alle domande dei fan su Twitter

  1. Il Distretto 14 è in cielo, è un posto talmente bello che 23 tributi su 24 vanno ad abitarci dopo aver fatto gli Hunger Games.

Commenta