Teaser trailer del Canto della Rivolta – Parte 2: analisi e commento


Mockingjay-Part2-Unite (19)

Eccoci giunti all’immancabile appuntamento con l’analisi e il commento del primo teaser trailer di Hunger Games: Il Canto della Rivolta – Parte 2, rilasciato lo scorso 9 giugno. Curiosi di sapere le nostre impressioni e di scoprire qualcosa che può esservi sfuggito?

ATTENZIONE: spoiler sulla trama del libro

Iniziamo dicendo che questo teaser trailer ci ha stupito. Temevamo che, essendo l’ultimo film, avessero paura a esporsi troppo riguardo la trama e che, quindi, avrebbero optato per concentrarsi solo sulla prima parte del film. Ma, come avrete notato, così non è stato. Una delle immagini di apertura del teaser è relativa proprio alla parte finale. Katniss si trova in una stanza di un lussuoso palazzo, la residenza del Presidente Snow, e come sappiamo, l’unico momento in cui questo avviene è dopo l’assalto alla Capitale e poco prima dell’esecuzione.

Mockingjay-Part2-Unite

Ma procediamo con ordine. La scena di apertura del trailer, il matrimonio tra Finnick e Annie, è un’immagine di estrema dolcezza, pace, tranquillità e unione. Ci permette di rivedere tutti i personaggi che avevamo lasciato nella Parte 1 e anche qualcuno che forse non avete notato: Johanna, nel suo look post-cattura, assiste alla scena alle spalle di Effie. Nonostante l’austerità degli abitanti del Distretto 13 anche in un’occasione come questa, ci fa sorridere vedere che Effie è tornata ai suoi sfarzosi vestiti (chissà come li avrà recuperati!). L’ambiente in cui viene celebrato il matrimonio è il prato sotterraneo utilizzato da Beetee per i suoi esperimenti sui colibrì e sull’aerodinamica (scena tagliata della Parte 1, visibile qui).

Mockingjay-Part2-Unite (3)Mockingjay-Part2-Unite (2) Mockingjay-Part2-Unite (1)

Ancora una volta, troviamo Katniss nella sala di comando del Distretto 13, in perfetta continuità con le immagini mostrate nei vari trailer della Parte 1, e non ci stupisce ritrovarla a dettare nuovamente condizioni alla Presidente Coin: “Snow deve pagare per quello che ha fatto”. Alle sue spalle, sembra esserci una dettagliata mappa dell’Osso (ci pare di riconoscere la sagoma della montagna, base militare del Distretto 2). Potrebbe trattarsi della scena in cui vengono discussi i dettagli dell’attacco a uno nuclei di resistenza più importanti dopo Capitol City.

Mockingjay-Part2-Unite (4)

Vi sarete di certo domandati a quale scena fanno riferimento queste due sequenze. Innanzitutto, è possibile riconoscere il palazzo che circonda i ribelli come uno dei set di riprese del film a Berlino e dintorni [1] [2] [3]. Chi ha seguito la fase di produzione, saprà che in questo set sono state girate le scene relative ai combattimenti del Distretto 2 e alla conquista dell’Osso. Sulla persona di spalle che incita la folla, invece, si hanno meno certezze. Sicuramente non si tratta di Katniss perché la ritroviamo nel pubblico al fianco di Gale e neanche della Comandante Lyme che guida l’attacco all’Osso. Chi è dunque?
[UPDATE: Si tratta di Patina Miller, la Comandante Paylor. Lo ha confermato l’attrice stessa su Twitter. Grazie a @noveon9 per la segnalazione!]

Mockingjay-Part2-Unite (6) Mockingjay-Part2-Unite (7)

Nella sequenza successiva, compare Snow. Immancabile nella sua mano un calice, chiaro richiamo al brindisi per i vincitori, Katniss e Peeta, ne La Ragazza di Fuoco e, soprattutto, alle rivelazioni di Finnick circa la pratica del Presidente di avvelenare i suoi avversari e di bere poi dallo stesso calice per allontanare i sospetti. Un simile richiamo ai film precedenti, in particolare al primo, è evidente anche in questo fotogramma. Vedere il Presidente, con alle spalle un giardino di rose, riporta subito alla memoria il dialogo con il Capo Stratega Seneca Crane. Questo giardino, inoltre, ci fa venire in mente la scena in cui Snow rivelerà la verità sull’attacco con i paracadute a Katniss…

Mockingjay-Part2-Unite (5)

Mockingjay-Part2-Unite (8)La città che ci viene mostrata in seguito è Capitol City: i suoi inconfondibili palazzi, lo spiegamento massiccio di forze (Pacificatori e carri armati sullo sfondo) e i cittadini dal look “capitolino” non ci lasciano dubbi. Tra l’altro, è possibile riconoscere il set di ripresa di questa scena: si tratta di Parigi. Gli edifici della città sono stati ricreati in digitale, ma la folla che procede ordinatamente per la strada è quella delle riprese parigine. Guardate qui: [1] [2] [3]

Veniamo ora alla sequenza più toccante che costituisce il punto di maggiore tensione del trailer, posto esattamente durante un nuovo epico discorso di Katniss: “Abbiamo un solo nemico, che corrompe ogni persona e ogni cosa, che ci mette gli uni contro gli altri. Stanotte rivolgete le armi contro Capitol.”

Stiamo parlando del ballo tra Prim e Katniss durante il matrimonio di Finnick. Conoscendo la tragica conclusione della vicenda, è impossibile rimanere indifferenti di fronte a questa scena.

Mockingjay-Part2-Unite (9) Mockingjay-Part2-Unite (10)

Le immagini si susseguono rapide. Non facciamo in tempo a mandare giù il magone che un nuovo personaggio fa la sua comparsa in scena: la Comandante Lyme, colei che dirige e guida l’attacco all’Osso, interpretata dall’attrice Gwendoline Christie, meglio nota per il ruolo di Brienne di Tarth nella serie televisiva Il Trono di Spade.

Mockingjay-Part2-Unite (11)

E ora l’intera sequenza di azione finale. Ci troviamo di fronte ad altri nuovi personaggi: per primo Homes e, per seconda, una delle sorelle Leeg, entrambi membri della Squadra 451 (da notare il simbolo della Ghiandaia Imitatrice dietro di lei).

Mockingjay-Part2-Unite (12) Mockingjay-Part2-Unite (15)

Le scene sono riferite a due diversi momenti. La prima riguarda ancora l’attacco al Distretto 2 (si possono riconoscere gli stessi palazzi visti prima), mentre la seconda fa riferimento a Capitol City. Abbiamo un vasto repertorio di immagini delle riprese di questa sequenza [1] [2].

Mockingjay-Part2-Unite-20 (1) Mockingjay-Part2-Unite-20 (2)

Un’altra osservazione è riferita all’intenso momento in cui Katniss abbraccia Peeta. Se ci fate caso, noterete che la protagonista indossa il cappotto verde-turchese preso in prestito da Tigris, il che colloca questa scena subito prima della loro separazione per avventurarsi nelle strade della Capitale. Sullo sfondo si intravedono anche Cressida e Pollux, gli unici sopravvissuti della troupe televisiva nella missione a Capitol City.

Che dire della scena in cui Katniss rivolge la propria freccia contro Snow (o forse sarebbe meglio dire la Coin :) )? “Puntate le armi contro Capitol City”… letteralmente.

mockingjay-part2-teaser-trailer

PRIMA E DOPO (i confronti con le immagini dal set)

1. Jennifer Lawrence, durante le riprese di Parigi, indossa un cappotto che le permette di mimetizzarsi nella folla e non essere riconosciuta. Lo stesso cappotto che indossa in questa immagine dal trailer. (Tra l’altro, dietro di lei, si scorge la cima del Palazzo di Snow).

2. Ecco il set di Noisy-Le-Grand, vicino a Parigi (foto 1, 2, 3), e la scena dell’attacco a Capitol City del trailer. Abbiamo anche un video delle riprese di questa sequenza. Guardate QUI.

3. La corsa della Squadra 451 in fuga dall’onda nera. Qui possiamo notare Peeta in manette e Katniss che si alza in piedi (allontanandosi dal corpo di Boggs non mostrato nel trailer), reggendo in mano l’Olo che lui le ha affidato.

Che dire l’attesa è alla stelle e sarà dura attendere fino a novembre quando sentiremo anche sul grande schermo la frase che ci ha fatto venire la pelle d’oca: “Ladies and Gentlemen welcome to the 76th Hunger Games.”

Mockingjay-Part2-Unite (2)

  • La musica che accompagna le scene del trailer è questa: All Humanity di Twelve Titans Music.

Nei prossimi giorni analizzeremo meglio i numerosi parallelismi che abbiamo riscontrato tra questo trailer e diverse scene dei film precedenti. Vi invitiamo a restare con noi!

5 commenti a “Teaser trailer del Canto della Rivolta – Parte 2: analisi e commento

  1. Domanda…ditemi se sbaglio….ma la scena del Trailer in cui Katniss guarda l’Hovercraft potrebbe essere la scena SPOILER della morte di Prim? Perchè mi pare che nel libro un’Hovercraft lascia cadere dei paracadute e poi le passa sopra

  2. La scena in cui la persona di spalle parla al microfono penso sia collocata dopo il discorso e l’attacco attacco del distretto 2 (dai vestiti gli uomini sembrano minatori). Inoltre solo io ho notato che gli uomini indossano una fascia nera e rossa al braccio che sembra rappresentare una ghiandaia imitatrice simile a quella dei poster?

Commenta