Elizabeth Banks parla delle differenze tra Hunger Games e Twilight


Elizabeth Banks, Effie Trinket in Hunger Games, ha recentemente discusso con Express.co.uk della saga Hunger Games e delle caratteristiche che la differenziano da un’altra famosa serie di successo, quella di Twilight scritta da Stephenie Meyer.

Ecco un estratto dalla sua intervista:

“Penso che la scrittura di Suzanne Collins sia incredibile. I libri sono così ricchi di colpi di scena e sorprese. Ti tengono con il fiato sospeso. Vuoi continuamente andare avanti. I dettagli nei libri sono così affascinanti, si tratta di una storia piuttosto classica, ma con una nuova e brillante eroina. Questo è il vero cuore dei libri e credo riesca a far presa su tanti livelli diversi. Parla anche della famiglia e di come la creiamo – questi sono temi universali che tutti possono capire”. 

I libri sono spesso paragonati a una saga di enorme successo come Twilight di Stephenie Meyer e Elizabeth ammette che ci sono delle somiglianze.

“Capisco perché le persone facciano questi paragoni: perché c’è una protagonista femminile e due ragazzi, ma sono anche saghe molto diverse. Nonostante i film di Twilight siano divertenti da vedere, non so cosa abbiano da dire sulla vita in generale. Sono così legati ad un mondo fantasy che non sono sicura su cosa si riesca a trarne oltre alla storia d’amore. Al contrario Hunger Games parla di così tante cose e dice qualcosa sulla società”. 

 

Commenta