Hunger Games: La Ragazza di Fuoco alle Hawaii


Manca poco all’inizio delle riprese del secondo film di Hunger Games, La Ragazza di Fuoco. Se il primo film era stato girato in North Carolina, le riprese per il secondo si spostano in Georgia, più precisamente ad Atlanta, e alle Hawaii, location scelta per l’Arena, il luogo dove i tributi sono chiamati a scontrarsi. La crew è già alle Hawaii per iniziare il lavoro di pre-produzione.

L’Arena dell’Edizione della Memoria è un interessante mix di acqua e foresta e le Hawaii sembrano decisamente il posto più adatto per ricreare un’atmosfera di questo tipo.

Dopo aver esplorato le isole Hawaiane di Kauai, Maui e Oahu, i produttori esecutivi hanno scelto l’isola di Oahu come location per un periodo di quattro o cinque settimane di riprese che avranno inizio i primi di novembre. Alcune fonti dicono che il budget per il sequel sia di oltre 100 milioni di dollari, a fronte dei 78 milioni del primo film.
Certamente le aspettative per questo film sono molto alte e i produttori sembrano intenzionati a non deluderle.

Commenta