Sam Claflin in Finnick Odair: pro e contro


In attesa della conferma ufficiale della Lionsgate, vi proponiamo una serie di pro e contro nel caso in cui Sam Claflin interpreti Finnick Oddair.


PRO: le sue passate interpretazioni in ruoli eroici

La partecipazione in film importanti quali Pirati dei Caraibi - Oltre i confini del mare e Biancaneve e il Cacciatore gli hanno conferito una specie di fama di “salvatore”. Nel primo, ha interpretato il missionario Philip Swift, mettendo la sua vita in pericolo per proteggere la sirena Syrena. Nel secondo, Claflin ha rivestito i panni dell’amico d’infanzia di Biancaneve, William, ritornato giusto in tempo per aiutarla a sconfiggere la malvagia Regina Ravenna.
Come i lettori sapranno, lo spirito altruista di Finnick è ben evidente durante la rivolta.

CONTRO: non è esattamente un surfista

Finnick è descritto da Suzanne Collins quasi come un Dio. E’ alto, biondo, muscoloso, e ha gli occhi color verde mare. Claflin non sembra avere nessuna di queste caratteristiche. In ogni caso, sappiamo che trucco e tinte per capelli hanno trasformato molte stelle del cinema, per cui non è da escludere che questo non avvenga anche per Sam.

PRO E CONTRO: è un attore poco conosciuto

Claflin è un attore esperto. Ha conseguito la laurea presso l’Accademia di Musica e Arte Drammatica di Londra. Tuttavia, non abbiamo avuto la possibilità di vederlo spesso sul grande schermo. Questo da un lato è positivo perché quando lo vedremo in La ragazza di fuoco non lo assoceremo a nessun altro personaggio. Ovvero, se per esempio Finnick venisse interpretato da Robert Pattinson, tutti penseremmo a Edward Cullen. D’altro canto, Sam non ha molti ruoli alle spalle per poter valutare al meglio le sue doti di attore e dire con certezza se è la scelta ideale per quel ruolo.

Non ci rimane che avere fiducia nei direttori del casting del film :)

2 commenti a “Sam Claflin in Finnick Odair: pro e contro

  1. Io sono per i contro! Il fatto è che mi riesce proprio difficile immaginare Claflin come Finnick… Non è solo per l’aspetto fisico, ma nell’insieme non ce lo vedo proprio…per me rimane il chierico dei Pirati dei Caraibi xD

  2. Contro! Non riesco davvero ad immaginarlo, sono daccordo con Catnip. Forse anche per l’aspetto fisico che non riprende le caratteristiche che scrive la Collins, ma anche perchè ormai sono abituata a vederlo nei ‘I pirati dei caraibi’ quindi. Contro.

Commenta